Vinitaly, Antonio Arrighi benemerito della vitivinicoltura

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Insignito del Premio Angelo Betti con la Medaglia di Cangrande dalla vicepresidente Stefania Saccardi e dal Ministro Stefano Patuanelli

Siamo onorati e felicissimi del premio che hanno conferito ad Antonio, nell’ambito della giornata inaugurale di Vinitaly. “È un riconoscimento alla passione, alla voglia di fare bene e al grande amore per l’Isola d’Elba”.

“Vinitaly rende omaggio ad Antonio Arrighi, il papà del vino marino Nèsos all’isola d’Elba. Il viticoltore è stato insignito del Premio Angelo Betti – Benemerito della Vitivinicoltura 2022 con la Medaglia di Cangrande. A consegnare il riconoscimento la Vicepresidente e Assessora all’agricoltura della Regione Toscana Stefania Saccardi e il Ministro Stefano Patuanelli.”

Leggi ancora CLICCANDO QUI