Winesurf – Antonio Arrighi e Nesos: il vino “Sirena” che esce dalle onde del mare

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Tutto nasce da un esperimento che sconfina nella sfida, nella scommessa di creare un vino come quello realmente mitico prodotto nell’Isola di Chio 2500 anni fa. Era un vino speciale e il suo segreto era quello di immergere le uve in mare dentro delle nasse e lasciarcele per dei giorni. In questo modo acquisiva, almeno così pare, aromaticità e sapidità particolari.

Si parte dagli studi del Prof. Attilio Scienza dell’Università di Milano, illustrati ad un convegno nel 2018 a Portoferraio. Antonio affascinato dalla possibilità di ricreare un vino con le stesse metodologie degli antichi abitanti di Chio lo ha poi contattato per tentare questa sfida quasi impossibile.

Leggi l’articolo completo